Psiconcologia, donne e web

Il progetto “Il filo di Arianna”

Il Consiglio Direttivo di GO5 Per mano con le donne, in ottemperanza alle finalità statutarie dell’associazione, ha deliberato il 26 ottobre 2020 di supportare il progetto “Il filo di Arianna” del Reparto di Psiconcologia dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano con un finanziamento di 9.000euro.

Il progetto si propone di creare un percorso psico-educazionale via web dedicato al benessere delle donne con tumore mammario metastatico. 

L’avvio della prima sessione è previsto a inizio 2021. 


Peraltro un supporto alle pazienti in guarigione del tipo di quello previsto dal progetto (informazione/benessere) è stato incluso nel Protocollo Terapeutico per le pazienti affette da tumore al seno di recente approvato dall’Istituto. Ciò fa ritenere che la risposta da parte delle pazienti sarà ampiamente positiva. Se così sarà l’intenzione è di offrire il percorso anche gruppi di donne affette da altre patologie neoplastiche.

Intervista alla D.ssa Borreani

La dottoressa Claudia Borreani, responsabile del reparto di psiconcologia dell’Istituto Tumori, parla del progetto “Il filo di Arianna” in questa intervista, clicca qui:

Il percorso “Il filo di Arianna”

Il percorso si sviluppa attraverso incontri di tipo informativo (con specialisti) intervallati da momenti esperienziali finalizzati allo sviluppo delle risorse psicofisiche gestiti da una psicoterapeuta. Gli specialisti coinvolti saranno 1 oncologo, 1 nutrizionista, 1 psicologo, 1 assistente sociale, 1 volontario,  2 make-up artist ed esperti di discipline olistiche. Il percorso si articolerà in 8 incontri della durata di 2 ore ciascuno per un numero massimo di 15 partecipanti.

Per qualsiasi informazione o suggerimento scrivete un’email a
go5.permanoconledonne@gmail.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: